Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

  • The Europe Challenge, Biblioteca delle Cose

    The Europe Challenge, Biblioteca delle Cose

    The Europe Challenge, inaugurazione il 14 ottobre
  • Gruppo di lettura  » Nuovo appuntamento

    Gruppo di lettura » Nuovo appuntamento

    Il 10 dicembre vi aspettiamo per un nuovo appuntamento con gli amanti della lettura
  • Biblioteca  » Consulta il catalogo online

    Biblioteca » Consulta il catalogo online

    Il catalogo dell'Agorateca è online. Cerca e prenota il tuo libro
  • COMETA  » Verso la comunità educante

    COMETA » Verso la comunità educante

    Appunti, riflessioni e idee per costruire una comunità educante del territorio altamurano

agoradio logo

 
Un progetto realizzato grazie ai fondi messi a disposizione dall’Agenzia Nazionale per i Giovani con il “bando per la realizzazione del network delle radio digitali di "Ang Inradio".  L’Agenzia è l’istituzione governativa che si occupa della gestione in Italia del capitolo Gioventù del programma Europeo Erasmus+, Corpo Europeo di Solidarietà e altre iniziative rivolte alle nuove generazioni. 




Y-ANG Sud Network

Y ANG LOGO

Il progetto Y-ANG Sud Network è realizzato nell'ambito dell'avviso pubblico Per implementazione, potenziamento e crescita del Network di Radio Digitali "ANGinRadio Networking" rivolte alle nuove generazioni, finanziato dall'Agenzia Nazionale per i Giovani  e dalla Struttura di Missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni. Il progetto è gestito dalle quattro antenne Agoradio (Altamura, capofila), YouthVox (Grassano), Radio Open Future (Matera) e FGen (Molfetta). 


leila picÈ online il primo episodio del nuovo podcast di Y-ANG Network - Role Model con due interventi raccolti in occasione del Meeting Green Influcencers.

In questo podcast vi racconteremo storie interessanti di giovani - e perché no, anche meno giovani - che hanno avuto una visione, hanno avviato sperimentazioni e si sono caratterizzati, in qualche modo, come innovatori, tanto da rappresentare modelli positivi capaci di ispirare le nuove generazioni.

Cominciamo con Marco Zanini, un architetto e creatore della start-up Re-Sign e Antonio Beraldi, ideatore della Biblioteca degli Oggetti Leila di Bologna. Entrambi sono stati ospiti del meeting Green Influencers, che si è svolto ad Altamura nei giorni 11 e 12 novembre 2022 nell’ambito di un progetto Youth Participation di Erasmus+.

Il podcast si può ascoltare qui o scaricare qui.