Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

  • Biblioteca  » Consulta il catalogo online

    Biblioteca » Consulta il catalogo online

    Il catalogo dell'Agorateca è online. Cerca e prenota il tuo libro
  • Tesseramento 2022

    Tesseramento 2022

  • Break the Lock II  » selezioni aperte

    Break the Lock II » selezioni aperte

    Riparte il contest musicale in Agorateca. Inviaci i tuoi brani entro il 30 aprile
  • Agor@dio  » La radio di comunità

    Agor@dio » La radio di comunità

    Ascolta i podcast realizzati dalla redazione
  • COMETA  » Verso la comunità educante

    COMETA » Verso la comunità educante

    Appunti, riflessioni e idee per costruire una comunità educante del territorio altamurano

imparalarteImparalarte è il titolo di una serie di laboratori artistici riservati ai bambini a cura della nostra volontaria polacca del Corpo Europeo di Solidarietà Magda.

impadronirsiFinalmente prende il via il nostro nuovo progetto "Chi semina raccoglie", finanziato dalla Fondazione punto.sud nell'ambito del bando No Planet B. Vi aspettiamo domenica 9 febbraio per una festa di comunità per dare inizio al progetto.

febbraioComincia febbraio, un nuovo mese pieno di attività rivolte a piccoli e grandi frequentatori dell'Agorateca. Scopri qui il programma, ma non dimenticare di consultare periodicamente il nostro sito e il calendario degli eventi per tutti gli aggiornamenti.

Martedì 4 febbraio 2020, alla presenza del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sarà inaugurata l'opera "Frontiere" realizzata da un gruppo di artisti altamurani nell'ambito del bando regionale "Street Art".

acciona cambioclimatico engQuello della lotta ai cambiamenti climatici è uno dei temi più caldi dell'attualità. Ma cosa possiamo fare noi, nella vita di tutti giorni, per dare il nostro piccolo ma determinante contributo? Azioni molto semplici consistono nel ridurre le produzioni inutili, contribuendo così ad abbattere le produzioni di CO2. Ovvero imparando a riusare e riciclare gli oggetti che hanno smesso di assolvere alla loro funzione, ma non per questo devono finire necessariamente in discarica.