Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

100 GIANNI RODARI header

 

ANG inRadio – Puglia – Agor@dio

In occasione del centenario dalla nascita del grande autore per bambini, Gianni Rodari, Agor@dio dà voce a 100 giovanissimi narratori che leggono i racconti e le filastrocche dello scrittore italiano, unico ad aver vinto il prestigioso Premio Hans Christian Andersen nel 1970. 

rodari3La quarantena continua così come  "Cento voci per Rodari" , la rassegna di Agoradio interamente dedicata a Gianni Rodari, che vede protagonisti i piccoli. 

Stavolta è il turno di Nicola Forte , bambino / narratore amante della matematica e soprattutto dell'arte. Nicola ha scelto di leggere la filastrocca "A un bambino pittore" e il racconto "Inventare i numeri". 

rodari3La quarantena continua così come  "Cento voci per Rodari" , la rassegna di Agoradio interamente dedicata a Gianni Rodari, che vede protagonisti i piccoli. 

Stavolta è il turno di Nicola Forte , bambino / narratore amante della matematica e soprattutto dell'arte. Nicola ha scelto di leggere la filastrocca "A un bambino pittore" e il racconto "Inventare i numeri". 

 

rodari3La nostra Alessia Continisio tra un tassello di un puzzle e l'altro (di ben 10mila pezzi) è riuscita a leggere per noi: "Il paese con l'esse davanti" e "Gli uomini di burro", entrambi tratti da: "Favole al telefono" di Gianni Rodari

Grazie Alessia per aver aderito all'iniziativa "Cento voci per Rodari".

rodari3La nostra Alessia Continisio tra un tassello di un puzzle e l'altro (di ben 10mila pezzi) è riuscita a leggere per noi: "Il paese con l'esse davanti" e "Gli uomini di burro", entrambi tratti da: "Favole al telefono" di Gianni Rodari

Grazie Alessia per aver aderito all'iniziativa "Cento voci per Rodari".

rodari3"Cento voci per Rodari" entra nel vivo e tantissimi giovanissimi narratori stanno dedicando del tempo all'autore Gianni Rodari, leggendo le sue opere su Agoradio.

Stavolta è il turno di Michele Forte, il quale ha scelto la filastrocca "Il cuore malato" e il racconto "La donna che contava gli starnuti". Michele ha rivolto anche un pensiero agli ammalati di coronavirus che in questo periodo stanno tanto soffrendo. 
Il 14 aprile è anche l'anniversario di morte dell'autore, morto nel 1980. 

rodari3Pasqua in quarantena e a casa, ma lo festeggiamo anche con le note e soprattutto le filastrocche di Gianni Rodari in "Cento voci per Rodari"

Vincenzo Iannetti è il narratore che, per il giorno di Pasqua, ha voluto leggere "Dall'uovo di Pasqua", 
"Il primo giorno di scuola" e "Musiche in piazza".

Vincenzo ci racconta anche la sua quarantena tra costruzioni e studio.

rodari3Quest'anno Pasqua la festeggeremo a casa in quarantena, ma i narratori di "Cento voci per Rodari" sono positivi e non vedono l'ora che tutto possa tornare come prima.
Tra questi c'è sicuramente Simone Forte. Per la rassegna di Agoradio dedicata a Gianni Rodari, Simone ha scelto di leggere due filastrocche: "Il pulcino marziano" e "Amici". 

Due temi forti: come la Pasqua e l'amicizia.
Simone, inoltre, si sta dedicando a diverse
 attività tra cui la lettura, proprio per questo motivo ci consiglia proprio il libro appena terminato. Scoprite quale!

 

rodari3In occasione del compleanno di papà Lorenzo, Anna Columbo ha voluto regalargli una bellissima dedica, leggendo un racconto di  Gianni Rodari per la rassegna "Cento voci per Rodari"

Il racconto scelto da Anna per suo padre, amante dei viaggi, è "Le montagne camminano", tratto dal libro "Fiabe lunghe un sorriso". 

La narratrice è anche appassionata di scrittura tanto che, in questo periodo di quarantena, si sta dedicando a scrivere dei racconti ispirati proprio alle storie dell'autore Rodari. 
Le altre due storie lette per Agoradio  sono: "La volpe e la coda" e "L'eredità di Topone".