Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

100 GIANNI RODARI header

 

ANG inRadio – Puglia – Agor@dio

In occasione del centenario dalla nascita del grande autore per bambini, Gianni Rodari, Agor@dio dà voce a 100 giovanissimi narratori che leggono i racconti e le filastrocche dello scrittore italiano, unico ad aver vinto il prestigioso Premio Hans Christian Andersen nel 1970. 

rodari3

Nuova puntata di "Cento voci per Rodari" interamente gestita dai bambini.

La piccola Elena Maffei, alunna dell'istituto "San Francesco d'Assisi" di Altamura, conduce, dopo che in un altro podcast è stata narratrice.
Stavolta a leggere i racconti del grande Gianni Rodari è Mia Caporosso.

Per Agoradio, la narratrice Mia ci legge "Duello di parole" e "Insalata di favole".
Agoradio è anche dei bambini!

Buon ascolto!

 

rodari3"Cento voci per Rodari" en France!!

Grazie al piccolo narratore Emil Luck-Guyot, la rassegna dedicata al grande Gianni Rodari è approda anche a Rennes. 

 Innamorato dell'Italia, Emil ha voluto omaggiare l'autore Rodari con "Bus en goguette", la versione francese de "Il filobus numero 75".

Bonne écoute!

rodari3Ad Azzurra Meliddo mancano amici e nonni in questa quarantena, ma è sicurissima che alla fine tutto sarà come un nuovo inizio.

Proprio per questo, per "Cento voci per Rodari", Azzurra ha scelto "Anno nuovo" una delle filastrocche più famose di Gianni Rodari dedicato all'anno venturo, per lei la fine della pandemia sarà come un nuovo anno. 

Un pensiero anche all'istruzione e all'educazione leggendo "La scuola dei grandi".

 

rodari3Prosegue la rassegna "Cento voci per Rodari" con gli studenti Adele, Francesco, Gino Pio e Niccolò della scuola "Don Milani" di San Polo in Chianti, piccola frazione di Greve in Chianti (Fi).

L'insegnante Anna Cagnazzi, conduttrice d'eccezione per Agoradio, guida la lettura di "Un Millepiedi pensa: che guaio portare i figli dal calzolaio!", racconto tratto dal libro "Le avventure di Cipollino" di Gianni Rodari.

rodari3La mitologia greca e romana è diventata una passione per Michele Debenedictis che, da qualche giorno, sta leggendo l'Eneide.

Ma la passione per Gianni Rodari ha fatto sì che Michele diventasse narratore per "Cento voci per Rodari" di Agoradio, leggendo la filastrocca "Il punto interrogativo" e il racconto "Chi comanda?".

rodari3Prima ascoltatrice ora narratrice su "Cento voci per Rodari".

La piccola Giorgia Rosa di 6 anni, amante di Gianni Rodari, ha voluto leggere la filastrocca "La cicala e la formica" e il racconto di "Alice Cascherina", storia che sua mamma le ha sempre letto prima di andare a letto.

Buon ascolto!

rodari3Per divertirsi in quarantena, la piccola Serena Meliddo, oltre a studiare, trascorre molto tempo libero in giardino giocando con i suoi ben quattro cani. 

Amante della lettura, Serena, per Agoradio, ha scelto "Cento voci per Rodari" per leggerci "Le scimmie in viaggio" e "Il cielo è di tutti" del grande Gianni Rodari. 

rodari3Dalla Toscana altri racconti e curiosità dagli studenti della scuola elementare "Don Milani" di San Polo in Chianti, piccola frazione di Greve in Chianti in provincia di Firenze. 

Con l'insegnante Anna Cagnazzi, nuova speaker di Agoradio in questa quarantena, i narratori Noemi, Damiano e Noa hanno letto il racconto "Un campanello per i ladri", tratto dal libro "Prime fiabe e filastrocche" di Gianni Rodari per la rassegna "Cento voci per Rodari".

Sound on!