Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

  • Novembre » Un mese tutto da leggere!

    Novembre » Un mese tutto da leggere!

    Incontri con gli autori Colucci, De Giovanni, Dezio.. e poi la rivista Awand
  • Biblioteca  » Consulta il catalogo online

    Biblioteca » Consulta il catalogo online

    Il catalogo dell'Agorateca è online. Cerca e prenota il tuo libro
  • Tesseramento 2022

    Tesseramento 2022

  • Anteprima  » Break the Lock, seconda edizione

    Anteprima » Break the Lock, seconda edizione

    Torna a dicembre il concorso per gruppi musicali emergenti. Stay tuned!
  • Agor@dio  » La radio di comunità

    Agor@dio » La radio di comunità

    Ascolta i podcast realizzati dalla redazione
  • COMETA  » Verso la comunità educante

    COMETA » Verso la comunità educante

    Appunti, riflessioni e idee per costruire una comunità educante del territorio altamurano

Gruppo ottobre ombreE' stata una serata all'insegna dell'arte nelle sue diverse sfaccettature, quella organizzata dai volontari di gruppo del Corpo Europeo di Solidarietà per l'evento NOI.

Uno vero e proprio spettacolo che ha abbracciato le tante sfumature dell'arte: dalla lettura, al racconto, dal disegno, alla fotografia, dal teatro, alla musica...

I volontari europei sono stati i protagonisti della piacevolossima serata, in cui sono stati gli attori di un grande spettacolo di Teatro delle Ombre, oltre che cantastorie di racconti Kamishibai scritti di proprio pugno e soggetti della mostra fotografica realizzata con i loro scatti.

La prima parte dello spettacolo è stata dedicata alle tre storie Kamishibai create da 3 diversi gruppi sia nel racconto che nella grafica. Il primo racconto è stato presentato da Filipa (Portogallo), Camille (Francia), Vaso (Grecia) e Adrian (Spagna) intitolato "Journey's journey": un viaggio alla scoperta di "Utopia" in compagnia del gatto Kat. 
Con Maria (Spagna), Sofia (Portogallo), Karolin (Estonia) e Cornelius (Germania) abbiamo conosciuto Osman e il suo "EveryBariWelcome!". "Benvenuto Osman" è una storia tra cultura, lingua e intergrazione.
"Flo" racconta la storia alla scoperta del suo genere. Una narrazione creata dai volontari Malou (Germania), Miriam (Spagna) ed Enzo (Francia). 

 Kam2 IMG 5371 Kam3

Nella seconda parte dell'evento il gruppo è stato protagonista della presentazione di una mostra fotografica, presente in Agorateca, e dello spettacolo di Teatro delle Ombre. Una rappresentazione su alcune delle situazioni di vita quotidiana legate alla scoperta del proprio corpo e alla critica sul concetto di bellezza.